MENU
interstare-polizza

Intestare l’assicurazione ad una persona diversa dal proprietario conviene?

5-consigli-risparmio-rc-auto1

17 dicembre 2015 Comments (0) Views: 1528 Assicurazioni Auto

5 consigli per risparmiare sull’assicurazione auto

Il costo del premio Rc auto è uno dei capitoli di spesa più rilevanti nell’ambito della gestione auto, da qui la necessità di risparmiare. Sì, ma come? Ecco i 5 fattori chiave che ti permetteranno di ridurre il prezzo dell’assicurazione:

1. Preferisci le compagnie online

Le società assicurative che operano online presentano, nella maggior parte dei casi, condizioni più vantaggiose rispetto alle compagnie tradizionali. Il Web permette del resto di abbattere i costi fissi legati alle sedi fisiche.

Devi comunque valutare l’attendibilità dell’offerta. Controlla che la compagnia sia abilitata a operare nel nostro Paese sfruttando i registri Ivass (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni), consultabili anche online (ivass.it).

2. Cambia assicurazione

Le tariffe delle oltre 40 società assicurative operanti nel nostro Paese sono soggette a modifiche costanti, dovute a nuove politiche commerciali o al mutato scenario di mercato. Ti conviene quindi considerare sempre una quantità apprezzabile di offerte prima di sottoscrivere un nuovo contratto.

Dal 2013 inoltre la pratica del tacito rinnovo è stata abolita, e questo è un concreto incentivo alla ricerca di condizioni contrattuali più vantaggiose. Non dovrai infatti presentare alcun preavviso o disdetta prima di passare alla nuova compagnia.

Nella disamina delle proposte tieni sempre presenti tre elementi chiave: prezzo del premio assicurativo, massimali applicati e caratteristiche della franchigia.

3. Installa la scatola nera

Con l’introduzione del DDL Concorrenza 2015, l’installazione della scatola nera implica uno sconto sul premio assicurativo. Si tratta di un vincolo che le compagnie non possono eludere.

La scatola nera registra il comportamento dell’automobilista alla guida andando così a ridurre le probabilità di frodi assicurative. Una maggiore trasparenza che avvantaggia anche il cliente sotto vari punti di vista. Il dispositivo, ad esempio, utilizza un servizio Gps che permette l’individuazione dell’automobile nell’eventualità di furto o smarrimento.

Risparmio RC Auto

4. Meglio un pagamento annuale

Per risparmiare è preferibile scegliere la modalità annuale di pagamento del premio assicurativo. Utilizzando una soluzione ratealizzata dovrai sostenere, nella maggior parte dei casi, oneri accessori che contribuiranno a far lievitare il costo dell’assicurazione.

5. Sfrutta la Legge Bersani e migliora la tua classe di merito

La Legge Bersani permette di usufruire di una particolare agevolazione: l’automobilista può ottenere laclasse di merito di un membro del proprio nucleo familiare (indicato nello stato di famiglia) e beneficiare di una classe di merito inferiore, risparmiando così sul costo dell’assicurazione. Si tratta di un’opportunità riservata ai privati, ma estesa sia per l’acquisto di un’automobile nuova che usata.

Comments are closed.